C’era una volta in America…

L’Igienista Dentale è una figura che nasce a Bridgeport (Connecticut, USA) nel 1913, con la prima scuola americana fondata dal medico dentista Alfred C.Fones, ritenuto il “padre dell’igiene dentale”.

Il padre, Civilion Fones, sindaco di Bridgeport nel 1886 e 1887, fu un dentista praticante e il primo “commissario dentale” della città.

Suo figlio, Alfred, nato nel 1869, seguì le sue ormeDopo aver frequentato la scuola dentale al New York College of Dentistry ed essersi laureato nel 1890, si unì al padre per praticare l’odontoiatria insieme a lui su Washington Street.

 In quello stesso anno si scoprì la correlazione tra batteri del cavo orale e la carie (teoria chemio-parassitaria acidogena di Miller, secondo la quale la carie era il risultato di un processo in cui, per la prima volta, comparivano come cause batteri e acidità).

A cavallo del Ventesimo secolo, il motivo più comune per cui le persone andavano presso il loro studio era l’estrazione di denti cariati.

Dopo aver praticato l’odontoiatria per circa cinque anni, il giovane Fones si convinse dell’importanza della prevenzione delle malattie del cavo orale.

Secondo lui si poteva andare dal dentista per tenere puliti i denti prima che si rovinassero, marcissero o si perdessero a causa di malattie come la carie o la malattia parodontale.
Fu così che formò sua cugina Irene Newman, fino ad allora assistente alla poltrona, per diventare il primo ausiliario dentale”.
Nel 1907, la Newman eseguiva le funzioni di quella che Fones avrebbe poi definito un’ igienista dentale“.
Anche se molti pensavano che questa pratica fosse folle, deridendo l’idea che le persone potessero andare dal dentista regolarmente per mantenere i denti puliti, altri la sostenevano.
Ciò portò Fones ad elaborare una nuova idea: aprire una scuola.
Lo fece nel 1913 e, con l’aiuto della cugina, istituì la prima classe di igienisti dentali che avevano luogo in una casa mobile dietro lo studio privato.
Si dice che educatori provenienti da Harvard, Yale, Columbia e anche dal Giappone si recassero per aiutare ad educare la prima classe di igienisti dentali.
Venne anche istituito un programma da portare nelle scuole, per insegnare agli studenti l’igiene orale domiciliare.
Lo stato del Connecticut fu così impressionato, da rilasciare nel 1917 la prima licenza al mondo per praticare l’igiene dentale a Irene Newman.
Divenne così la prima presidente della prima associazione d’igiene dentale, la Connecticut Dental Hygienists Association.
L’idea rapidamente prese piede in tutta l’America e poi in giro per il mondo.

Grazie al programma di igiene in vigore in città, Bridgeport ebbe il tasso di mortalità più basso di qualsiasi grande città del mondo durante la pandemia influenzale del 1918.

Per capire le origini della professione di igienista dentale, si deve capire Fones, la sua filosofia e la sua visione della prevenzione.

Nel 1916, pubblicò un libro di testo intitolato Mouth Hygiene.

Nella seconda edizione (1921), descrive la figura dell’igienista dentale sottolineando il suo ruolo di educatore teso al miglioramento della salute orale nella popolazione.

  • Parlava di “rimozione di depositi di tartaro pesanti, grandi concrezioni, e accumuli di macchie e placca”
  • Dava istruzioni dettagliate di strumentazione a mano con scaler per rimuovere depositi di “tartaro” sia sopra che sotto gengiva
  • Oltre al testo, erano presenti figure, 218 illustrazioni, schede, modelli di strumentazione per ogni strumento in ogni area della bocca, mostrando posizioni, fulcro e movimenti
  • Nella pratica clinica, Fones montava denti estratti su modelli per i suoi studenti, da utilizzare quando si dovevano imparare scaling, strumentazione e polishingInoltre, aggiunse gesso intorno ad ogni dente per simulare i depositi di tartaro che dovevano essere rimossi.

Alla prima Igienista Dentale del mondo, Irene Newman, nel 1950 vennero chieste informazioni circa il suo ruolo in questa saga.

Rispose, in maniera molto modesta: Non ho pensato a niente di tutto questo. C’era del lavoro da fare e l’ho fatto.

dental-hygiene-visionaries

In America nel 2013 è stato festeggiato il Centenario dall’istituzione della figura dell’Igienista Dentale.

 

Un abbraccio,

Dott.ssa Elena

A proposito dell'autore Guarda tutti i post Sito web dell'autore

Elena Bizzotto

Musicista per passione e Igienista Dentale per vocazione, trasformo i sorrisi delle persone.

X