La formazione ECM: le nuove regole per il triennio 2017-2019

Si è svolto a Roma il 23 novembre 2016 il  Convegno Nazionale del CoGeAPS (Consorzio Nazionale  delle Professioni Sanitarie).

Sono state illustrate le novità riguardanti la formazione per il triennio 2017/2019.

Le più importanti sono le seguenti:

  • Pur rimanendo confermato il numero di 150 crediti da acquisire nel triennio 2017/2019, non ci sarà più il limite di crediti per anno. Prima il limite consisteva da un minimo di 25 a un massimo di 75 crediti per anno. Adesso si potranno concentrare anche tutti i crediti nello stesso anno solare!
  • Sono cambiate le regole sui bonus, cioè sulla riduzione dei crediti da acquisire. Si tratta di uno sconto di crediti ECM  se nel trienno precedente si è stati bravi! Nel triennio 2017/2019 ci sarà un bonus di 30 crediti se nel triennio 2014/2016  si sono raggiunti tra i 121 e 150 crediti  e un bonus di 15 crediti se si sono ottenuti dagli 81 ai 120 crediti.
  • Sarà possibile per tutti i professionisti autocertificare crediti per autoformazione nella misura del 10% nel triennio. Questo sarà possibile sia per i liberi professionisti sia per i dipendenti.
  • Entrerà a regime il Dossier Formativo, senza obbligo di adesione, che potrà garantire un bonus di 30 crediti.
  • Il professionista che partecipa ad un evento formativo accreditato quale docente/tutor/relatore, non può acquisire più di 50 crediti per un singolo evento.
  • Per tutti quei professionisti che non hanno raggiunto i 150 crediti formativi nel triennio 2014/2016, la Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 13 dicembre 2016, ha deliberato di consentire il conseguimento dei crediti formativi mancanti entro il prossimo 31 dicembre 2017, nella misura massima del 50% del proprio obbligo formativo, senza tener conto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni.
  • Ovviamente, i crediti acquisiti nel 2017 come recupero del debito formativo del triennio 2014-2016, non saranno considerati ai fini del soddisfacimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2017-2019.

Per verificare lo stato dei propri crediti ECM basta registrarsi al link MyECM presente nel sito

http://ape.agenas.it/Home.aspx

Un abbraccio,

Dott.ssa Elena

            

A proposito dell'autore Guarda tutti i post Sito web dell'autore

Elena Bizzotto

Musicista per passione e Igienista Dentale per vocazione, trasformo i sorrisi delle persone.

X