#14 Sorridere fa bene alla mente. Ecco perché.

Sorridere fa bene alla mente

Ogni anno dal 1999, si celebra il primo venerdì di Ottobre il World Smile Day, la Giornata Mondiale del Sorriso.

Puntata 14 del Podcast

 

Da un sorriso nasce sempre un sorriso.

(Ippocrate)

Cosa succede al nostro corpo quando si sorride o si ride?
  • Si producono endorfine, neurotrasmettitori del benessere con proprietà antidolorifiche
  • si regola la pressione sanguigna
  • si riducono gli ormoni dello stress
  • aumenta l’ossigenazione ai tessuti
  • si stimola il sistema immunitario
  • si sviluppano le frequenze “gamma” del cervello che producono onde in grado di sincronizzare l’attività dei neuroni, sostenere la memoria e aumentare la concentrazione
  • ha effetto antidepressivo
  • il benessere che si produce è “contagioso”

Tutto questo può migliorare la qualità della vita con un riscontro positivo anche nelle relazioni con gli altri.

Lo Yoga della Risata

Nato dall’idea del medico indiano Madan Kataria, è una forma di Yoga che fa uso della risata autoindotta, perché ridere è un fenomeno naturale e non necessariamente implica la comicità o la commedia.

Se si ride anche volontariamente si producono gli stessi benefici sia a livello psicofisico sia a livello fisiologico di una risata reale.

Lo Yoga della Risata abbina alla risata, la respirazione e il movimento del corpo.

Chi è triste e depresso NON riesce a tenere lontane le malattie.

(Susumu Tonegawa, Nobel per la Medicina 1987)

I bambini ridono in media 400 volte al giorno, gli adulti solo 15.

È sempre un buon momento per ridere o sorridere e cominciare a vivere meglio: è gratis e non ha controindicazioni!

Se vuoi scoprire dove si trovano i Club della Risata, clicca QUI

Musica by Bensound

Un abbraccio,

Dott.ssa Elena

A proposito dell'autore Guarda tutti i post Sito web dell'autore

Elena Bizzotto

Musicista per passione e Igienista Dentale per vocazione, trasformo i sorrisi delle persone.

X